29 maggio 2011

Turismo equestre umbria

Uno sport coinvolgente che aiuta a ritrovare il relax e curare lo stress lavorativo.

trekking cavalloLe attività che si possono praticare a cavallo sono davvero numerose ed emozionanti. Si va dalla semplice passeggiata in sella nel boschetto vicino, al trekking a cavallo, al turismo equestre. Un’intera vacanza può essere passata in compagnia dei cavalli e si possono organizzare anche attività didattiche per i bambini.

L’equitazione è un’attività alla portata di tutti ed è molto meno difficile di quello che si potrebbe pensare, la forte carica emotiva che caratterizza i primi contatti con il cavallo fa da grande stimolo nel superare l’iniziale rigidità in sella, stupisce quanto il cavallo sia empatico verso gli esseri umani e come sia in grado di percepire le emozioni, la prima regola nell’equitazione infatti è la serenità interiore del cavaliere.

L’equitazione è una delle attività più antiche a cui l’uomo si è dedicato, si può senz’altro dire che la storia dell’uomo sia stata scritta a dorso di cavallo, da Alessandro il Grande alla conquista delle Americhe, tutto si svolse a cavallo e grazie al cavallo. Oggi, con la diffusione del motore, possiamo fare a meno del lavoro muscolare dei cavalli, ma non per questo questi splendidi animali ci sono meno preziosi. Nel nervosismo della vita moderna, nell’ansia generata dallo stress lavorativo, una giornata in compagnia dei cavalli rappresenta uno straordinario momento di serenità, un’occasione per ritrovare l’equilibrio e ricaricare le energie. Il turismo equestre interviene ad aiutarci a vivere meglio, è uno sport che si pratica all’aria aperta tramite un cavallo che normalmente viene montato a sella e può essere praticato anche in età avanzata, non costa molto e permette, di scoprire angoli di mondo altrimenti non raggiungibili con altri mezzi. Fra cavalieri di turismo equestre si socializza immediatamente e si consolidano le amicizie spesso attorno a tavole imbandite, al termine delle varie escursioni a cavallo.

Il turismo equestre è una pratica dell’equitazione che consiste nell’uso del cavallo per il piacere di cavalcare in luoghi lontani dalla civiltà, normalmente lo si pratica cavalcando l’animale stesso, ma rientrano sotto questa categoria anche le attività che prevedono l’uso di veicoli a trazione animale quali carri o carrozze. Non può essere definita propriamente “disciplina” poiché si pratica a solo scopo ricreativo, esiste tuttavia un tipo di competizione, nota come gara di fondo, che prevede il percorrere un determinato itinerario in un determinato tempo, orientandosi nel territorio, è necessario inoltre, che al taglio del traguardo, il battito cardiaco del cavallo abbia una frequenza non troppo dissimile da quella che aveva alla partenza. Gli itinerari attrezzati per questo scopo si chiamano ippovie, sono normalmente attrezzate per dare la possibilità di intraprendere un viaggio a tappe anche di diversi giorni, appoggiandosi a strutture idonee per le soste o ad agriturismi. La nomenclatura settoriale definisce questo tipo di viaggio con il termine lungoviaggio. L’associazione che si occupa di tutto ciò è la FITETREC-ANTE (Federazione Italiana Turismo Equestre e TREC – Associazione Nazionale Turismo Equestre).

Il turismo equestre è per tutti: per esperti cavalieri, per chi solo ora si avvicina a questi splendidi animali e per chiunque abbia voglia di sport, vacanze, salute e natura, in Umbria, luogo principe per la pratica di questo sport, le tradizioni equestri e la passione per i cavalli, sono ancora oggi fortissime, corsi di equitazione e passeggiate a cavallo sono proposti da circoli ippici e maneggi, definendo già una vasta gamma di possibilità equituristiche. Il territorio umbro si presta magnificamente alla pratica di questa disciplina sportiva ed è per questo che sono nati tanti centri di turismo equestre che permettono ai cavalieri di trascorrere le loro vacanze sia con cavalli propri che con cavalli a noleggio. In tutta l’Umbria è possibile fare escursioni indimenticabili, per cavalieri provetti e per principianti, il turismo equestre è una grande avventura e il piacere di andar piano, la velocità toglie spazio alla vita, le strade e i sentieri percosi in sella diventano le proprie strade e i propi sentieri, una dimensione di vita che riavvicina l’uomo alla natura e che riscopre i valori che purtroppo un progresso caotico ha troppo spesso sacrificato. Infatti raccontare un percorso ad un amico diventa come descrivere un angolo di casa, piccoli dettagli, un sasso, un ramo spezzato, un albero, un cippo tracciano la via e descrivendo il tragitto sembra di riviverlo. Alzarsi presto, dare da mangiare ai cavalli, prepararli e iniziare il cammino, fermarsi, rifocillare uomini e cavalli e poco dopo ripartire per portare a conclusione la tappa, è appassionante, fatto per più giorni in un trekking itinerante modifica il modo di pensare e di agire nei confronti dell’ambiente, ma soprattutto insegna a conoscere  il cavallo ed ecco che lo stress, accumulato durante la settimana nell’ambiente di lavoro e tra le mura di un angusto appartamento in città, scompare grazie ad un paio di ore trascorse a cavallo a contatto con la natura. Uno sport naturalistico fra i più completi che già molti appassionati, che conoscono le emozioni di una cavalcata per boschi e vallate e il fascino di scoprire spazi incontaminati insieme ad un vero amico, amano. Nelle zone appenniniche e nei Monti Sibillini è possibile praticare anche trekking a dorso di asini e muli, capaci di inerpicarsi sui sentieri più impervi, tra paesaggi e panorami bellissimi.

Centri ippici e maneggi vicini a Oasi Villaggio:

LA POSTA DEL BUTTERO
- Passeggiate e trekking
- Lezioni di equitazione di campagna
- Corsi settimanali per principianti
- Addestramento cavalli destinati all’equitazione di campagna
- Visita al centro storico di Montecastello di Vibio in calesse d’epoca
- Pensione cavalli
- Lunghi trekking personalizzati per i più esperti
Via Macci 1,
Monte Castello di Vibio – PG
Tel: +39 75 8796013
Ivo: +39 347 7808733 -

RANCHO ALLEGRO
Luigi Sollevanti Performance Horses
Pensione cavalli, Doma Etologica, Addestramento, Reining, Scuola di Equitazione Americana,  Scuola Pony Western, Istruttore Fise
Loc. Gemma
SPINA – Marsciano – PG
Tel: +39 347 6219794

CENTRO IPPICO SAN BIAGIO
Via Settevalli, 14
S.Biagio della Valle – Marsciano – PG
Tel: +39 075 8787062
Riccardo : +39 347 0036464
Adriano : +39 348 2832382