Tartufo

La passione gastronomica del buongustaio viene pervasa da una piacevole esaltazione quando puo’ immergersi nel profumo intenso del tartufo.
L’Umbria, con il suo paesaggio collinare di cui il bosco costituisce una parte predominante, è un’immensa tartufaia; troviamo l’aroma forte del rugoso tartufo nero e l’acuto profumo dell’aristocratico tartufo bianco.
Il tartufo nero è la qualità prevalente.
Matura da novembre a marzo; la sua area di diffusione comprende i territori che fiancheggiano il corso del Nera, del Corno e del Sordo, le mezze coste delle montagne spoletine, i monti Martani, i monti di Trevi e il Subasio. Il nostro ristorante offre la possibilità di degustare squisiti piatti al tartufo, gustosissimi e che garantiscono il successo con i commensali, anche quelli dai palati più esigenti. Il requisito per un’ottima riuscita, è banale dirlo, è l’utilizzo di un tartufo di buona qualità che trasformerà ogni piatto in una specialità ricca di sapore.

Menù